Pier Giorgio Frassati. Il giovane delle otto beatitudini

Terza edizione: Edizioni San Paolo, 2018, pagg. 397, € 9.90

I settimanali Famiglia Cristiana e Credere presentano il volume della nuova collana GIOVANI TESTIMONI DELLA FEDE in occasione del Sinodo dei Vescovi 2018 dedicato ai giovani: “Pier Giorgio Frassati. Il giovane delle otto beatitudini” di Cristina Siccardi.

Una nuova biografia su Pier Giorgio Frassati? Ma si può ancora dire qualcosa di nuovo? Cristina Siccardi prova anzitutto a inquadrare la figura dei giovane Frassati nella Torino d’inizio Novecento. Nell’antica capitale d’Italia, dove è ancora vivo il ricordo dei Savoia, si confrontano due forme di vita imprenditoriale: l’una di stampo antico, attenta ai valori della patria e dell’onestà, l’altra protesa verso forme sempre più esasperate di capitalismo. In questo scenario Pier Giorgio, il giovane erede del senatore Alfredo Frassati fondatore de “La Stampa”, fa la sua opzione per la dottrina sociale cattolica, attenta non tanto a risolvere i bisogni generali, ma a far sentire la vicinanza di Cristo e della Chiesa ai bisognosi. Di qui l’adesione alla San Vincenzo, l’amicizia con i poveri, l’impegno nel Partito popolare, una spiritualità dell’agire operoso e solerte. Fece parte anche dell’Azione Cattolica e della Fuci. Altro elemento di novità della presente biografia è l’attenzione portata alla figura del padre del beato: personalità di altissima levatura, alla morte del figlio, Alfredo Frassati scopre un mondo e una dimensione per lui assolutamente nuovi. Segue anno dopo anno un approfondimento spirituale di cui ha lasciato traccia discreta in alcune lettere dirette a Giovanni Battista Montini, il futuro Paolo VI. L’opera propone un itinerario di santità personale, ma anche una chiave di lettura della storia italiana del XX secolo. Grande amante della montagna, a lui sono intitolati numerosi sentieri. E’ stato proclamato beato da Giovanni Paolo II nel 1990. Libro disponibile nelle librerie online.

Il sito www.synod2018.va ha pubblicato un profilo del Frassati a firma di Cristina Siccardi.

12_Pier Giorgio Frassati. Modello per i cristiani del Duemila

Prima edizione: Ed. San Paolo, 2002, pagg. 336, € 18.00

frassati(web)
IN EDICOLA DAL 19 DICEMBRE a SOLO € 4,90 IN PIÙ
Francese (FR)
Dans la ville de Turin qui s'industrialise à grands pas, le jeune fils du sénateur Frassati, héritier d'une dynastie de financiers et de grands propriétaires s'engage contre le fascisme pour la défense de sa foi. Sans même que sa famille ne le soupçonne, il consacre toute son énergie aux plus pauvres et miséreux des derniers bas-fonds de la ville. Dans le même temps, il entraine tout un groupe d'amis, la Compagnie des types louches, vers les sommets des Alpes… et de la vie spirituelle. Engagé dans un grand nombre d'œuvres caritatives, il acquiert auprès des plus pauvres une popularité que ses parents ne découvriront qu'au moment de sa mort brutale. Alors qu'une poliomyélite foudroyante l'emporte, une foule d'inconnus se met en marche dans un mouvement unanime pour accompagner Pier Giorgio. Aujourd'hui encore son nom est source d'inspiration à travers le monde. Celui que le pape Jean-Paul II a proclamé bienheureux est devenu un exemple et un guide pour la jeunesse.
Inglese (EN)
Torna su