Con il cuore pieno di Dio e dei giovani. La vita di don Enzo Boschetti per i ragazzi in difficoltà

26_Con il cuore pieno di Dio e dei giovani la vita di don Enzo Boschetti per i ragazzi in difficoltà

Ed. Ancora, 2008, pag. 200, € 12.00

Questa biografia è l’espressione di un desiderio: quello portato nel cuore dalla Comunità Casa del Giovane di Pavia (e anche da tante altre persone) di poter far conoscere in modo più completo la figura e il messaggio di don Enzo Boschetti suo fondatore. Il libro viene alla luce nel febbraio 2008 per il tramite delle Edizioni Ancora di Milano in occasione della chiusura della fase diocesana del Processo di Beatificazione di don Enzo e nella ricorrenza della sua scomparsa avvenuta quindici anni fa, il 15 febbraio 1993. L’autrice, Cristina Siccardi – che non è nuova a questo genere di test– ha saputo raccogliere in una sintesi non facile i paradossi e le tensioni che hanno caratterizzato la vita di questo sacerdote pavese, mai sazio di vivere la carità di Cristo e sempre proteso a tradurre in atto la Volontà di Dio per i poveri e i giovani. La Premessa del libro lo interpreta bene: “Un frate carmelitano, un sacerdote innamorato di Cristo e della Chiesa, un pioniere, nel recupero dalla droga nell'Italia sessantottina un padre, un predicatore, un direttore spirituale, un maestro di vita, un formatore di sacerdoti e religiosi, un profeta amato, il sacerdote della strada, l’uomo della speranza, il don Bosco di Pavia, l’uomo che molti moltissimi vorrebbero vedere, presto, proclamato santo”.

Torna su